Drogon e Daenerys attaccano i Lannister

Davvero un’analisi intelligente questa di Evan Puschak. Ha ricostruito la scena dell’attacco di Drogon dall’episodio 7×04 di Game of Thrones utilizzando spezzoni da altri film e serie tv. Un remix in cui i topos eroico-drammatici della battaglia si ripetono, dal presagio dell’attacco imminente con lo scalpitare dei cavalli alla carica (300), al disorientamento del capitano che contempla la disfatta (Salvate il soldato Ryan). Anche i draghi hanno precedenti cinematografici in Lo Hobbit e Eragon.

Dopo cent’anni di cinema e secoli di letteratura e arte è probabile che tutto sia già stato detto e visto. Il dietro le quinte dell’attacco di Drogon rivela un uso sensazionale degli effetti fisici, con reali esplosioni a catena e 20 stunt-man coperti di fiamme. Ma, come nota Puschak, è anche evidente l’originalità nel rimaneggiare (in modo più o meno cosciente) le scene di battaglia da dozzine di altri film per mettere insieme il primo epico faccia a faccia tra Daenerys e i Lannister.