Cinepassioni: i mostri in mostra a Genova

Periodo propizio per fare i geek a Genova. Guerre Stellari Play è stata prorogata al 15 ottobre e qualche mese fa ha aperto i battenti anche Cinepassioni, la mostra di storia del cinema con un occhio di riguardo alla cultura pop.

Dalla lanterna magica (che per il pubblico del ‘600 faceva davvero incantesimi) fino alle moderne tecniche di montaggio…. Il cinema come tecnica (e tecnologia) è il filo conduttore della prima sezione della mostra, con teche stracolme di macchine da presa e apparecchiature ormai dismesse o messe a punto e ottimizzate nel corso degli anni.

Ho giocato con la realtà virtuale (provala!). I visori catapultano in quattro scenari topici del cinema: western, horror, action e fantascienza. Ho attraversato le strade polverose del far west e fluttuato nello spazio. È un’immersione totale nella scena che non auspico per il cinema (desidero il coinvolgimento emotivo, ma a distanza di sicurezza). Penso invece a concerti in VR… spettacolare!

modellini di yoda e terminator a grandezza naturale

Dopo l’incursione nel futuro, Cinepassioni vira sul collezionismo. Possedere oggetti è una forma d’amore. Se compriamo un modellino di Gandalf, una riproduzione di Xenomorfo o l’edizione speciale in cofanetto di Star Wars, è per concretizzare il legame che sentiamo di avere con quelle storie e quei personaggi. La seconda parte della mostra è dunque dedicata al cinema come passione. Qui, dove gli storici mostri della Universal vanno a braccetto con i moderni supereroi, appunto la passione ha preso il sopravvento. Dunque se ora ti sommergo di fotografie è prima di tutto per dirti di prenderti un’ora e visitare Cinepassioni, e poi perché sono piuttosto fiera di avere una madre che chiede per prima di farsi fotografare con Hulk! 💪🏻😎

selfie con hulk

selfieset di batman alla mostra cinepassioni di genova

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

 

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *