Quando i Beatles tennero un concerto e si presentarono solo in 18

Da qualche parte bisogna pur cominciare. Per i Beatles una di quelle parti fu il Palais Ballroom di Aldershot, dove nel 1961 si esibirono di fronte ad un pubblico di sole 18 persone. Nessun evento esclusivo… è che semplicemente dei Beatles non fregava niente a nessuno. I Beatles non erano ancora THE BEATLES. Era il primo concerto nel sud dell’Inghilterra per Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Pete Best.

Arrivammo, scaricammo la roba, i ragazzi posizionarono gli amplificatori e aspettammo che la gente arrivasse a frotte – e aspettammo, e aspettammo, e aspettammo.

Terry McCann

Qualcuno, richiamato da Sam Leach (amico e in quell’occasione autista dei Beatles) per la strada, infilò il naso nella sala da ballo per poi andarsene da qualche altra parte sentenziando “noioso”.

Ma piangersi addosso troppo a lungo non è bene.

A metà di un pezzo George e Paul misero il loro cappotto e scesero sulla pista da ballo per improvvisare un foxtrot insieme, mentre il resto di noi tentava con difficoltà di fare abbastanza musica per loro e la manciata di spettatori. Abbiamo fatto i clown per l’intera seconda metà della serata. John e Paul suonavano deliberatamente corde e note sbagliate e aggiungevano alle canzoni parole che nei testi originali non c’erano mai state.

Pete Best

Alle 21.30 sbaraccarono. Sam portò le birre.

Beatles ad Aldershot post showjohn lennon aldershot post show

SalvaSalva

SalvaSalva

Sognatrice a tempo pieno, blogger part-time, geek nel tempo libero e cantante sotto la doccia.

Commenti (2)

  1. Sono cose che rincuorano. C'è speranza per tutti.

    Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *