A reimagining of Instagram Stories to provide a new platform for iconic stories.

È il progetto della New York Public Library di pubblicare alcuni classici della letteratura in forma di Instagram stories. Hanno scelto romanzi famosissimi, liberi da diritti d’autore e quindi riproducibili nella loro interezza.

Alice nel Paese delle Meraviglie è già su Instagram (@nypl). Seguiranno La carta da parati gialla, un racconto breve di Charlotte Perkins Gilman, e Le Metamorfosi di Kafka.

Alice nel Paese delle Meraviglie come Instagram stories

Il design delle Insta Novels è stato studiato per facilitare la lettura. I testi sono in Georgia, uno dei primissimi caratteri serif ad essere stato progettato specificamente per lo schermo dei computer. Lo sfondo delle pagine di testo è di un bianco tendente ai toni caldi, per non affaticare l’occhio. Sul lato destro, un disegno animato indica il punto ottimale in cui posizionare il pollice per bloccare l’avanzata automatica delle Stories.

Romanzo pubblicato come Instagram Stories

È una splendida idea per promuovere la lettura: l’aspetto è accattivante e le Stories sono il media del momento, con 400 milioni di utenti attivi al giorno.

Per me però Instagram è “mordi e fuggi”. Per letture attente continuo a preferire contesti meno dispersivi: l’eBook, il libro cartaceo o un audiolibro.